Via Narni 25 - 00181 - ROMA
06 784698404
06 7808844
Slide_Home111Slide thumbnail
Slide_Home2
Slide_Home3
Slide_Home44
Slide_Home5

Amici delle Missioni del Preziosissimo Sangue Onlus, costituita nel 2002, è un’associazione di volontariato che si interessa di promuovere progetti ed iniziative a vantaggio della sanità, dell’istruzione e della promozione umana nei Paesi del Terzo Mondo, in particolare in Karnataka (India) ed in Tanzania (Africa), affiancando l’opera ed il lavoro dei Missionari del Preziosissimo Sangue.

Logo-400Il logo

Il logo di Amici delle Missioni Onlus ha come emblema un mappamondo con sovrapposte quattro braccia con quattro mani che stringono l’una il polso dell’altra ed una colomba, portatrice di pace e speranza, in atteggiamento di volo.

I NOSTRI PROGETTI
  • Acqua per Itigi
  • Lotta alla malaria
  • Istruzione per tutti
  • Lotta alla lebbra

– l’Ospedale pozzi_newSan Gaspare è dotato di un impianto ad Osmosi che garantisce una fornitura continua di acqua pulita non solo ai reparti dell’ospedale stesso, ma anche all’intero villaggio di Itigi e quelli limitrofi. Inoltre, il progetto Acqua per Itigi prevede lo scavo dei pozzi per garantire l’accessibilità all’acqua ad ogni villaggio della Tanzania.

malaria_new2Sostenere Amici delle Missioni significa sostenere la lotta contro malaria. Numerosi bambini e mamme in gravidanza in Tanzania infatti muoiono ancora di questa malattia. Una tua piccola offerta può permetterci di comprare dei vaccini anti-malaria che verranno usati nei dispensari della Tanzania o numerose zanzariere anti-malarie da distribuire nei villaggio.

istruzione_new2La maggior parte dei bambini indiani non ha la possibilità di studiare. Amici delle Missioni garantisce l’istruzione, in scuole tenute da loro a chiunque lo richieda, senza discriminazioni di sesso, età, cultura o religione. Con una tua piccola “goccia” potremo acquistare quaderni e matite per tanti bambini che potranno acquisire un titolo di studio che potrà cambiare il loro futuro.

ospedale_new2La lebbra non è più una malattia mortale in India e in Tanzania. Sfortunatamente a causa della povertà e delle conseguenti debolezze del sistema immunitario molti sono gli uomini di queste terre che ne hanno sofferto o che ne soffrono tuttora. Una tua offerta ci permetterà di continuare a tenere aperti i nostri lebbrosari di Sukamahela e garantire a questi fratelli un pasto e un luogo in cui riposare ed essere accolti.

ULTIME NOTIZIE DAL BLOG
Photo credit A.Simeone
Chibumagwa, come è cambiata
E’ passato un anno e mezzo dalla costruzione dell’argine artificiale nel lago di Chibumagwa, vi ricordate? Oggi, vogliamo raccontarvi come procede la vita in questo bellissimo villaggio della Tanzania.