La Mattoniera

La mattoniera non è altro che una macchina che produce mattoni.

Una cosa talmente scontata per noi abitanti dei paesi industrializzati da sembrare quasi banale.

In realtà, per coloro che abitano in zone ancora non molto sviluppate, la mattoniera rappresenterebbe una vera e propria “salvezza”.  Abituati, infatti, generalmente ad utilizzare per le loro costruzioni mattoni fatti a mano e in fango, questa macchina permetterebbe di migliorare la loro vita e rendere più stabili e sicuri i loro edifici.

Perché una mattoniera a Itigi?

Il cuore pulsante della nostra missione ad Itigi è il ST. Gaspar Referral Hospital.

La struttura ospedaliera, nata con l’obiettivo di poter offrire assistenza agli abitanti del villaggio di Itigi e di quelli limitrofi si è trasformata, in soli 15 anni, in uno dei cinque ospedali più all’avanguardia della Tanzania.

Ora che il sogno è diventato realtà, abbiamo necessità di costruire altre strutture, nuovi reparti dell’ospedale e un piccolo centro sportivo (da qui il nostro progetto “Un campo di Carmelo” un’opportunità di integrazione sociale e promozione umana).

La richiesta si trasforma quindi in ovvietà: abbiamo bisogno di maggiore quantità di mattoni e di una stabilità che di certo il fango non può offrirci.

I benefici della mattoniera

Un solo macchinario può apportare una miriade di benefici? Si, soprattutto se parliamo di una mattoniera in un luogo in cui il  “tofali” è generalmente realizzato in fango e a mano.

La mattoniera rappresenta la solida opportunità di costituire una grande quantità di elementi in cemento, un materiale capace di offrire stabilità e sicurezza agli edifici nonchè l’opportunità di poter condurre il villaggio di Itigi e l’area circostante verso l’inclusione sociale e umana.

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Coinvolgi i tuoi amici

Data inizio progetto

06/03/2019

Fondi necessari

15.000 €

Fondi raccolti

%

Iscriviti alla Newsletter di Amici delle Missioni

Teniamoci in contatto! Iscriviti e sarai aggiornato in maniera costante sui progetti e sulle attività dell'Associazione.

Iscrizione alla newsletter

Privacy

15 + 9 =